CM2016 M'illumino A5

Passaggi….

In: Cooperativa

19 Gen 2016

Per chi vuole rivivere i Passaggi di venerdì e per chi vuole sapere di più dei dati presentati dall’Avvocato Ballarini

Clicca qui: Scheda Dossier 2015

 

CM2015 Passaggi A5

 

Dopo “Donna non rieducabile” e “La scelta”, segnatevi in agenda il nuovo appuntamento di “Margherita in festa”, la rassegna culturale della Cooperativa Margherita di Sandrigo: venerdì 15 gennaio, alle ore 20.45, presso il teatro Busnelli di Dueville, verrà messo in scena lo spettacolo “PASSAGGI” Produzione Fuorivia, che affronta tra poesia e dati concreti il tema delle grandi migrazioni contemporanee. Ci troviamo davanti innanzitutto al racconto di una storia. La storia che Fabio Geda ha narrato in Nel mare ci sono i coccodrilli, quella di Enaiatollah Akbari, un ragazzino afghano che ha impiegato cinque anni ad attraversare il Pakistan, l’Iran, la Turchia, la Grecia, fino a trovare, in Italia, un posto da chiamare casa. Passaggi è un approfondimento che affonda le proprie radici nell’enorme esperienza dell’avvocatessa Alessandra Ballerini, che farà andare via le persone con una consapevolezza più fina sui flussi migratori e sulle politiche di accoglienza. Passaggi è un viaggio emotivo nella musica e attraverso la musica di Giorgio Li Calzi, suoni che da sempre aiutano l’uomo a riconoscere la parte migliore di sé.

La presentazione dello spettacolo, per la prima volta in Veneto, è resa possibile grazie al sostengo del Comune di Dueville, in particolare del Sindaco Giusy Armiletti, e dei Supermercati Alì, sponsor dell’iniziativa.

L’edizione 2015/16 di “Margherita in festa” è per la Cooperativa Margherita il festival dei punti di vista e, grazie a questo spettacolo, abbiamo la possibilità di poterci avvicinare con occhi nuovi al delicato ed attualissimo tema delle migrazioni. Tema che verrà affrontato anche nel corso della mattinata di venerdì dagli studenti delle scuole di Sandrigo, Dueville e Pozzoleone, che avranno modo di incontrare lo scrittore Fabio Geda e di sentire in anteprima il suo racconto.

Il biglietto intero è di 10,00 € e di 7,00 € per i ragazzi fino a 14 anni. Il ricavato dello spettacolo sarà devoluto a “Dare casa ad un progetto”, ovvero alla progetto di realizzazione della nuova sede della Cooperativa Margherita.

 

Per informazioni e prenotazioni: Cooperativa Margherita: segreteria@cooperativamargherita.org

0444/750606 * 328.9869326.

Info su www.cooperativamargherita.org

 

 

 

CM SfumatureJazz

don venanzio

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

  • Inserisci la tua password per visualizzare i commenti.

Auguri!

In: Cooperativa

17 Dic 2015

AUGURI NATALE_1

Pubblichiamo le foto del 5 dicembre a cura del nostro fotografo quasi ufficiale FABRIZIO SOLIMAN!

Cercasi infermiere con titolo anche di operatore socio sanitario. Richiesta un’attenzione particolare all’aspetto relazionale.
Per ulteriori informazioni scrivere a emma.cunico@cooperativamargherita.org
Per il FESTIVAL DEI PUNTI DI VISTA: LA SCELTA uno spettacolo di teatro civile che sta girnado l’Europa!
Arriva a Bolzano Vicentino ed è caldamente indicato per tutti coloro che cercano un po’ di speranza e una buona occasione per ricordarci che le nostre scelte fanno la differenza!

 

LA SCELTA: UNO SPETTACOLO DI CORAGGIO E UMANITÀ

 

A “Margherita in festa”, la rassegna culturale della Cooperativa Margherita di Sandrigo, sbarca lo spettacolo teatrale “La scelta. E tu cos’avresti fatto?”. Sabato 5 dicembre, alle ore 20.30, presso il teatro Ariston di Bolzano Vicentino, gli attori Marco Cortesi e Mara Moschini daranno voce a quattro storie vere di coraggio accadute durante uno dei conflitti più atroci dei nostri tempi: la guerra civile che ha insanguinato l’ex-Jugoslavia tra il 1991 e il 1995.

Lo spettacolo, tratto dalla testimonianza diretta di Svetlana Broz, medico nel periodo del conflitto, racconta in modo emozionante le vicende di quattro persone che riescono ad affrontare l’orrore con umanità.

La scelta”, che gli autori definiscono un “documentario in forma teatrale”, nasce da un progetto che ha come uno scopo quello di fare memoria: per non dimenticare di uno degli eventi più tragici della storia moderna, che rischia di ripetersi in versioni diverse ma ugualmente drammatiche in altre parti del mondo, come l’attualità di questi giorni ci conferma. Perché, come sosteneva Cicerone, “la storia è maestra di vita” e anche dai suoi momenti più buî è possibile, quasi indispensabile, trarre insegnamenti di coraggio e speranza.

Il biglietto d’ingresso allo spettacolo è di 5,00 €. Il ricavato dello spettacolo sarà devoluto a “Dare casa ad un progetto”, ovvero alla progetto di realizzazione della nuova sede della Cooperativa Margherita.

MANIFESTO_400px

La Cooperativa...

La Cooperativa Margherita opera dal 1987 nel territorio di Sandrigo con servizi per anziani, disabili, minori.

Obiettivo della Cooperativa è quello di attivare e coinvolgere le risorse territoriali per sostenere le famiglie e collaborare con gli Enti pubblici per la progettazione di politiche sociali efficaci e sostenibili.

Video

Progetto:

  • muraro luigino: Sono il papà di Claudia Muraro mi piacerebbe ricevere il programma mensile delle vostre attivita e [...]
  • Sonia: Ieri si è svolta la festa in piazza, alcuni delle persone che frequentano il Caleido ieri erano pre [...]
  • marisa: mi unisco alla vostra emozione per l'inizio dei lavori di costruzione ! buona continuazione Mari [...]
  • maria lena: quante belle persone!!! [...]
  • maria lena: chi è questo bravo fotografo che ci ha fatte così sottili? [...]

Contatore visite

I nostri recapiti

Cooperativa Margherita
Piazza marconi
36066 Sandrigo
0444/750606